TECNOLOGIE MECCANICHE- La macchina del mese
       
 

È stato definito "il multimandrino da barra statica":
si tratta del modello più versatile di questa famiglia di prodotti realizzata dall'azienda bresciana e rappresenta un passo avanti importante nella flessibilità produttiva.

Trans-Bar è una famiglia di macchine transfer ad asse orizzontale progettate e costruite per offrire elevata efficienza, autonomia, produttività e precisione nella lavorazione di particolari torniti da barra.
L'ampia gamma di accessori installabili a cambio rapido permette di lavorare lotti di poche migliaia di pezzi, con tempi di riattrezzamento medi di 30-60 minuti, e tempi ciclo inferiori a un moderno plurimandrino.
Inoltre permette di lavorare completamente anche quei pezzi che i torni non possono completare dal lato della ripresa o trasversalmente, offrendo vantaggi quali la precisione negli allineamenti e ortogonalità fra le operazioni, nel mantenimento costante nel tempo delle quote di lavorazione e nella concentricità fra operazioni interne ed esterne (eseguite nella medesima stazione).
Fino a 40 utensili operano sul pezzo da tutti i lati, davanti dietro e trasversalmente, dando quindi la possibilità di effettuare la lavorazione di una molteplicità di pezzi su tutta la superficie esterna e interna in pochi secondi.
Il CNC Buffoli è veramente un prodotto che non ha eguali sul mercato e - a conferma dell'ottimo lavoro svolto dai tecnici dell'azienda bresciana - è offerto con garanzia di cinque anni.
Particolarmente facile e intuitivo può essere utilizzato anche in modalità di autoapprendimento.
In ogni caso non è necessaria la conoscenza di alcun linguaggio di programmazione e l'apprendimento dell'utilizzo del CNC si risolve in mezza giornata.

Parte 1
2176 kb
     

Parte 2
1849 kb