QUALITA'
  "Il mercato automobilistico al quale la nostra società, e la Buffoli quale nostro fornitore, siamo orientati, si conferma sempre più esigente e competitivo.
La "Qualità Totale" e il soddisfacimento del Cliente unitamente alla competitività dei prezzi e servizi, sono le nuove regole dominanti le attività del nostro comparto.
In questa area alcuni risultati positivi, come il riconoscimento del premio "Qualitas" da parte FIAT alla nostra azienda, sono stati da noi ottenuti grazie anche al significativo contributo di fornitori qualificati quali la Buffoli è".
   
 
(Amministratore Delegato dello stabilimento italiano di una primaria multi-nazionale americana produttrice di componenti automobilistici per primo equipaggiamento).
   
  "Le quote vengono mantenute nel tempo senza interventi di correzione, la macchina può infatti tenere tolleranze di 0,02 mm per più di un turno intero, producendo pezzi costantemente in tolleranza per tutta la giornata lavorativa senza apprezzabili differenze fra macchina fredda e calda. I recessi, ovvero le avanteste di tornitura statica di produzione Buffoli, sono ottimamente bilanciati e rigidi, inoltre sono regolabili con precisione di 0,01 mm".
   
 
(Direttore di stabilimento della filiale italiana di un primario gruppo svizzero nel settore dell'impiantistica acqua, gas e termosanitario.
Articolo pubblicato sulla rivista TECNOLOGIE MECCANICHE).
   
   
   
  "Secondo noi la Buffoli, con il suo staff, costruisce le migliori macchine transfer disponibili sul mercato, sia dal punto di vista tecnico che qualitativo".
   
 
(Direttore di Produzione di una importante azienda svedese produttrice di componenti per impianti di refrigerazione e riscaldamento).
   
   
  "D'altra parte, non è da trascurare il fattore utensile rotante che permette una migliore adattabilità alle condizioni di taglio, senza dimenticare il confort di utilizzazione dell'operatore, specialmente per quanto riguarda il fattore rumore.
La qualità della lavorazione è ottimale grazie alla indipendenza delle stazioni di lavoro, al perfetto serraggio coassiale dei pezzi e alla possibilità di lavorare 4 o più facce del pezzo".
   
 
(Responsabile tempi di una importante azienda francese di sub-fornitura di pezzi meccanici torniti. Articolo pubblicato sulla rivista MACHINE PRODUCTION).
   
   
  "Uno dei non trascurabili vantaggi generati dall'impiego di Trans-Bar è anche quello relativo alla migliore qualità della finitura superficiale () proprio grazie alla configurazione della macchina che lavora a partire da barre non rotanti che non generano vibrazioni".
   
 
(Direttore di stabilimento della filiale italiana di un primario gruppo svizzero nel settore dell'impiantistica acqua, gas e termosanitario.
Articolo pubblicato sulla rivista TECNOLOGIE MECCANICHE ).
   
  PARTNERSHIP CON I CLIENTI
  "Consideriamo il rapporto tra il nostro gruppo e la Buffoli una delle nostre partnership importanti. Mi auguro che questa cooperazione continui per molto tempo in futuro. Ciò che Vostro padre ha fondato è ora in ottime mani. Confido che insieme continueremo a inseguire obiettivi rivoluzionari per le nostre sfide produttive in modo da trarre beneficio per entrambe le nostre aziende".
   
 
(Direttore di un primario gruppo americano produttore di componenti meccanici).
   
   
  "Abbiamo insomma trovato un costruttore che ha perfettamente interpretato le nostre esigenze di produttività, precisione e flessibilità. Che ci ha fornito un impianto e insieme alla macchina ci ha fornito assistenza e know-how essenziali per ottimizzare le risorse e allinearci alle nuove richieste di un mercato sempre più orientato verso lotti di piccole dimensioni".
   
 
(Direttore di stabilimento della filiale italiana di un primario gruppo svizzero nel settore dell'impiantistica acqua, gas e termosanitario.
Articolo pubblicato sulla rivista TECNOLOGIE MECCANICHE ).
   
  PRODUTTIVITA'
   
  "La comparazione con un tornio bimandrino a CN ci dice che Trans-Bar è circa 25-30 volte più produttivo e circa due/tre volte più produttivo di un moderno tornio plurimandrino a CN".
   
 
(Direttore di stabilimento della filiale italiana di un primario gruppo svizzero nel settore dell'impiantistica acqua, gas e termosanitario.
Articolo pubblicato sulla rivista TECNOLOGIE MECCANICHE ).
   
   
  "Tenuto conto delle dimensioni dei lotti, della durata di vita dei prodotti, delle condizioni di lavoro, ci siamo orientati con successo verso la soluzione della macchina transfer a singola o doppia barra Buffoli. (…) Comparativamente equivale a circa quattro torni pluri-mandrino meccanici. Ciò è decisivo se si pensa che l'investimento finanziario è praticamente uguale a quello di un moderno tornio pluri-mandrino. (…) "
   
 
(Presidente e Direttore Generale di una importante azienda francese di sub-fornitura di pezzi meccanici torniti. Articolo pubblicato sulla rivista MACHINE PRODUCTION).
   
   
  "In 4 mesi e mezzo abbiamo prodotto 1.000.000 di pezzi. Avete fatto un magnifico lavoro! Grazie".
   
 
(Presidente e Direttore Generale di una importante azienda produttrice di componenti automobilistici e per impianti di riscaldamento).
   
  FLESSIBILITA'
   
  "L'impianto di Buffoli ci permette una flessibilità produttiva molto superiore rispetto al passato e, con la possibilità di pre-settaggio degli utensili fuori macchina, i tempi di cambio si riducono dalle nove-dieci ore a una misura variabile tra i 30 minuti a massimo due ore".
   
 
(Direttore di stabilimento della filiale italiana di un primario gruppo svizzero nel settore dell'impiantistica acqua, gas e termosanitario.
Articolo pubblicato sulla rivista TECNOLOGIE MECCANICHE ).
   
   
  "La loro flessibilità consente effettivamente al produttore di affrontare il mercato della tornitura di lotti medi. (…)
Il cambio del pezzo con questa macchina richiede circa un'ora, il pre-setting permette di ottenere pezzi buoni quasi dall'avvio e con una stabilità ben migliore a livello di precisione e di qualità totale. (…)
Il lotto standard per una giornata è di 10.000 pezzi".
   
 
(Direttore Generale di una importante azienda francese di sub-fornitura di pezzi meccanici torniti. Articolo pubblicato sulla rivista TRAMETAL).
   
  "I tempi morti, come quelli per il cambio attrezzatura, sono stati praticamente ridotti di un terzo rispetto alle macchine esistenti. Il ritorno del capitale investito risulta dunque considerevolmente più veloce".
   
 
(Presidente e Direttore Generale di una importante azienda francese di sub-fornitura di pezzi meccanici torniti. Articolo pubblicato sulla rivista MACHINE PRODUCTION).
   
   
  "L'elevata velocità di esecuzione di filetti monoutensile e di profili speciali evita il ricorso a filiere o a utensili di forma, consentendo risparmi di utensileria e maggiore versatilità".
   
 
(Direttore di stabilimento della filiale italiana di un primario gruppo svizzero nel settore dell'impiantistica acqua, gas e termosanitario.
Articolo pubblicato sulla rivista TECNOLOGIE MECCANICHE ).
   
   
  "Non solo le macchine Buffoli migliorano la produttività e l'efficienza, ma consentono un tempo di riattrezzaggio inferiore alle 2 ore".
   
 
(Direttore di produzione di una primaria azienda americana nel settore rubinetteria sanitaria. Articolo pubblicato sulla rivista AMERICAN MACHINIST).
   
  EFFICIENZA
  "Ho il piacere di informarVi che la nostra prima macchina Buffoli lavora da un anno e mezzo per 24 ore al giorno, di cui 11 ore non presidiata, e che abbiamo un utilizzo medio del 94%".
   
 
(Direttore di Produzione di una importante azienda svedese produttrice di componenti per impianti di refrigerazione e riscaldamento).
   
   
 

"Vogliamo manifestarVi la nostra soddisfazione per l'installazione e il funzionamento della macchina da doppia barra ricevuta lo scorso febbraio. In particolare:

 
  • Data di consegna rispettata.
  • Messa a punto rapida: inizio della produzione il secondo giorno, produzione su tre turni dal sesto giorno.
  • Percentuale di utilizzo rilevata dopo 4 mesi: 96%.
  • Prestazioni superiori ai Vostri impegni".
   
 
(Presidente e Direttore Generale di una importante azienda francese di sub-fornitura di pezzi meccanici torniti).
   
   
  "Il sistema di tool monitoring sviluppato da Buffoli effettua un costante monitoraggio di tutti i paramentri di lavorazione, consentendo una maggiore durata degli utensili e l'arresto automatico dell'impianto nel caso in cui vi sia uno scostamento dai parametri di lavorazione impostati. Il sistema rileva l'usura degli utensili prevenendo la produzione di pezzi non in tolleranza e protegge da rotture degli utensili. Una prerogativa questa che, oltre a consentire significativi risparmi di utensileria e di fermi macchina, offre la concreta opportunità di prevedere un turno di lavoro non presidiato".
   
 
(Direttore di stabilimento della filiale italiana di un primario gruppo svizzero nel settore dell'impiantistica acqua, gas e termosanitario.
Articolo pubblicato sulla rivista TECNOLOGIE MECCANICHE ).
   
  SERVICE
  "Anche quando si tratta di service, la Buffoli è estremamente efficiente".
   
 
(Direttore di Produzione di una importante azienda svedese produttrice di componenti per impianti di refrigerazione e riscaldamento).
   
   
 

"Abbiamo particolarmente apprezzato la disponibilità del Vostro personale tecnico e la rapidità dell'intervento".

   
 
(Presidente e Direttore Generale di una importante azienda francese di sub-fornitura di pezzi meccanici torniti).
   
   
  "Il tutoraggio offerto al percorso di formazione degli addetti, il supporto e la collaborazione con cui Georg Fischer Pfci è stata sostenuta nella delicata fase di avviamento della macchina con lo studio di cicli di lavorazione ad hoc e l'istruzione alla progettazione di cicli e attrezzature () sono fattori che hanno grandemente contribuito a consolidare la partnership tra il costruttore e l'utilizzatore".
   
 
(Direttore di stabilimento della filiale italiana di un primario gruppo svizzero nel settore dell'impiantistica acqua, gas e termosanitario.
Articolo pubblicato sulla rivista TECNOLOGIE MECCANICHE ).
   
  INNOVAZIONE
  "Dobbiamo dire che in 20 anni di acquisti di macchine, il macchinario Buffoli è il più innovativo e affidabile che abbiamo mai acquistato. Se la Buffoli dice che "può farlo", è una garanzia di certezza".
 
 
(Presidente e Direttore Generale di una primaria azienda americana produttrice di valvole e servovalvole).
   
   
 

"Il principio della macchina transfer applicato alla tornitura permette un'evoluzione significativa grazie a tutti i vantaggi economici che ne derivano per le aziende di tornitura".

   
 
(Titolare di una importante azienda francese di produzione e commercializzazione di utensili. Articolo pubblicato sulla rivista MACHINE PRODUCTION).
   
  MIGLIORAMENTO CONTINUO
  "L'impulso che Edoardo e Francesco hanno dato all'attività iniziata dal padre è considerevole e sembra che la Buffoli potrà mantenersi un'azienda solida e attiva per molto tempo.
Sono molto impressionato dai progressi della Vostra azienda negli ultimi nove anni. Avete continuato a innovare ed evolvere la Vostra tecnologia, mentre Edoardo ha introdotto un elevato livello di tecnologia e sofisticazione elettronica.
Insieme, sono sicuro che formate una formidabile coppia".
   
 
(Direttore di un primario gruppo americano produttore di componenti meccanici).